Compositore

"Nella musica di Chailly contrappunto mitteleuropeo e gusto innato alla cantabilità si fondono in un unicum di grande forza, dove costrutto ed espressività sfociano spesso nel senso del teatro, quasi ripercorrendo il fenomeno storico verificatosi nel Rinascimento, quando i compositori italiani accolsero la tecnica polifonica dei maestri fiamminghi e senza indebolirla la levigarono, piegandola all’esigenza di una espressione più intensa e di una efficacia di scrittura vocale, che più tardi sfocerà nella nascita del melodramma.

...... 

Così Chailly accoglie, attraverso Hindemith, l’antica scienza del contrappunto, ma la tempera grazie all’innato senso espressivo che carica di pathos il rigoroso articolarsi polifonico, come avviene nella serie delle Sonate Tritematiche…

......

Chailly è il vero artista moderno, come l’avrebbe definito Spencer, perché ha la consapevolezza di ciò che è andato perduto e manifesta una coscienza critica del presente, l’artista "moderno" è colui che vive le trasformazioni del suo tempo, le soffre come dramma dell’ uomo alienato e asservito alla massificazione, ma che tenta di trovare un mezzo per superare le angosce, mettendo a punto un’arte che, senza rinunciare a coinvolgersi con le problematiche dell’ epoca, sappia essere messaggio positivo...

..... 

La musica di Chailly è prodiga, nel senso che è disponibile verso il publico, sa mettere in mostra il proprio segreto nell’attimo stesso che lo nasconde per mantenere i toni fantastici. La bellezza di questa musica si coglie con "stupore, scossa dolce, desiderio e amore" come dice Platone: dallo stupore non nasce solo la filosofia, ma anche il bello.

Da : Linguaggio musicale di Luciano Chailly di Renzo Cresti

Composizione:
Trasmissioni TV

"Musicisti italiani del dopoguerra"
22 puntate 1975-76

Romanzi sceneggiati

Mastro Don Gesualdo
di Verga-Vaccari, 1964

L'idiota - Romanzo
di Dostoiewsky - Albertazzi, 1959

Musica di commento

musica di commento
Chailly ha scritto musiche di commento per il teatro di prosa, il cinema e la televisione. Ha creato musiche di commento per poesie: Preghiere e poesie del cattolicesimo, Canti della guerra Gabriele d'Annunzio, Cesare Pavese,Incontri con Oscar Wilde, Le avventure di pinocchio... Le composizioni compaiono su dischi: Angelicum, Bongiovanni, Cricket, Decca, Eco, La voce del padrone, Musikstrasse, Nazionalmusic, Penthapon, Ricordi, Rusty-Records, Tirreno, Ducale, ecc.

Opera Didattica

"Studio per un'orchestra di ragazzi"
partitura, Beccaccini&Spada Editori, Roma, 1979

"A la manière de..."
Temi per lo studio della composizione, Curci, 1978

Trascrizioni

Fantasia K.475 di Mozart
trascrizione per 3 chitarre ,Ricordi, S:Giovanni Valdarno, 1989

Musica Corale

TE DEUM
per coro misto ed Orchestra,(Rugginenti 2001, Auditorium di Milano 2003)

ORATIO
per coro misto a cappella (Festival di Porto Torres, 1992)

DE PROFUNDIS DELLE VALLETTE
per 3 soprani, coro e orchestra (Rugginenti, 1991)

LUX AETERNA
per coro misto a cappella (Pro Musica Studium,Roma 1987)

DE PROFUNDIS DI CEFALONIA
per 3 cori, 3 organi e 16 timpani (1981)

TRE MADRIGALI SENZA PAROLE
per coro misto a cappella (Beccaccini&Spada, Roma 1979)

KINDER REQUIEM
per 4 voci soliste, voce infantile,coro misto, coro di voci bianche e orchestra (Ricordi, Torino RAI 1979)

I FANCIULLI DI PALOS
per coro infantile a 2 voci (Carish ,Milano 1973)

CHE VUOI PASTORE D'ARIA?
per basso, coro e corno su versi di Salvatore Quasimodo (Curci, Roma 1972)

ODE A FERRARA
per voce recitante, coro e orchestra su versi di D'Annunzio, Carducci e Giuseppe Ravegnani (Sonzogno, Roma 1969)

SALMO
per baritono, coro e orchestrasi testo di G:Savonarola (Sonzogno, Perugia 1968)

TIADELE MO,
piccola cantata su testo pigmeo per baritono, piccolo coro e strumenti (Suvini Zerbini, Roma 1967)

MISSA PAPAE PAULI
Per coro a 6 voci e orch. (Mercurio, Parigi 1967)

VOCE DELL'ACQUA
per soprano e coro su testo di Riccardo Bacchelli (milano 1964)

PICCOLA MESSA
per coro femminile a 2 voci (ediz.Pro musica Studium, Perugina 1961)

Liriche da Camera

LIRICHE DELLA RESISTENZA VIETNAMITA
per baritono e 11 strumenti su versi di Bach Lien, Mien Duc Thang, Le Anh Xuan (Suvini Zerbini, Milano 1976)

TRE LIRICHE LATINE
per tenore ed arpa su versi di Catullo (Zanibon, Rovereto 1972)

L'APPELLO
per baritono e 17 strumenti su testo di L.Chailly (Sonzogno, Milano 1972)

TRE LIRICHE
per basso e pianoforte su versi di N. Rossi Lemeni, Angiola Chailly Fedrigotti, G.Pedroni, (Sonzogno, Milano 1964)

TRE LIRICHE SU TESTO CINESE
Per 2 soprani e pianoforte, su versi di li-Può (Forlivesi, Milano 1953)

Musica Strumentale

FILIGRANA
per pianof. (Ceccherini, Firenze 2000)

DOMENICA POMERIGGIO
fantasia per voce rec.pianoforte interno e orch. (da una lettera di Dino Buzzati) (Sonzogno 1988)

TRITTICO
per viol. e violoncello (Beccaccini&Spada,Arcigno 1988)

SERENATELLA
per spinetta (BMG Ariola,Bruxelles 1988)

CANONE CON VARIAZIONI SUL NOME DI B.A.C.H.
per violino (Curci, Napoli 1988)

RECITATIVO E ALLEGRO
per violino e pianoforte (Zanibon,Gorizia 1987)

DICOTOMIA
per tromba e organo (Rugginenti, Milano 1984)

ES-KAMMERKONZERT
per piccolo gruppo strumentale (Boccaccini&Spada,Ferrara 1984)

ES KONZERT
per orch.sinfonica (Boccaccini&Spada, Berlino 1984)

TRAINING CANONE
per flauto e pianoforte (versione per fl. E arpa) (Rugginenti,Milano 1983)

PSICOGRAMI
per arpa (Beccaccini&Spada ,Siena 1982)

SONATA
per chitarra (Zanibon,ditegg.di Alirio Diaz,Roma 1982)

SERENATA A MAUTHAUSEN
per mandolino e pianof. (Rugginenti,Sesto San Giovanni 1981)

PSICOSI
per strumenti a percussione (Zanibon,Venezia 1981)

NEWTON-VARIAZIONI
per orch da camera (Ricordi, Londra 1981)

PRELUDIO E DOPPIO CANONE
per organo (Boccaccini&Spada,Aosta 1980)

DISEGNI
per quartetto con pianof. (Bèrben,Palma di Maiorca 1977)

STRUTTURE
per contrab. e pianoforte (Zanibon,Verona 1976)

TRIPLUM
per viol. pianoforte e orch. (Zanibon ,Sanremo, 1976)

CONTRAPPUNTI A QUATTRO DIMENSIONI
per orch sinf. (Ricordi, Palermo 1975)

RICAMI
per due violini e iola (Zanibon,Festival di Como 1974)

Parametri
per violino, violonc e pianoforte(Bèrben, Zurigo, 1974)

RECITATIVO E OSTINATO
per 2 trombe,2 tromboni e organo (o corno) (Zanibon, Ancona 1974)

TRE EPISODI
per fanfara e piccola orchestra (Forlivesi,Osnabruck 1974)

VARIAZIONI NEL SOGNO
per pianof. (Ricordi,Ferrara 1974)

INVENZIONE SU QUATTRO NOTE
per chitarra (Bèrben,ditegg.Giardino,Vercelli 1973)

RECITATIVO E FUGA
per viol.viola.violonc. e chitarra (Zanbon,Roma 1968)

PICCOLE SERENATE
per orch.d'archi (Zanibon, Perugina 1968)

FANTASIA
per orch.sinf. (Sonzogno, Roma 1965)

Serie delle 14 IMPROVVISAZIONI
n.1 per vibrafono,violonc. E piccola orchestra (Curci,Milano 1962);
n.2 per pianof.(Forlivesi,Tolone 1966);
n.3 per flauto,violoncello e pianoforte (Mercurio,Roma 1963);
n.4 per arpa (Forlivesi, Tolone 1966);
n.5 per violino (Forlivesi,Milano 1962);
n.6 per organo (Bèrben,Foligno 1968,versione per fisarmonica di P.Picchio, Castelfidardo 1994 );
n.7 per flauto(Mercurio,Roma 1963);
n.8 per violoncello (Mercurio,Roma 1963);
n.9 per armonica a bocca (o fl.) archi e batteria (Mercurio,Roma 1963);
n.10 per sax. (Braun,Parigi 1967);
n.11 per oboe (Mercurio, Amsterdam 1968);
n.12 per chitarra (Ricordi, Milano 1987);
n.13 per la mano sinistra 1999;
n.14 per trio (Fl.Vn.Pf) (Salar de Atacama,Chile 2000);

DUE ISTANTANEE
per pianof. (Ricordi, Berlino 1962)

SEQUENZE DELL'ARTIDE
per orchestra sinf. (Ricordi, Zurigo 1962)

Serie delle 12 SONATE TRITEMATICHE:
n.1 per pianof. (Le chant duMonde,Milano 1952);
n.2 per orchestra sinfonica ,1952;
n.3 per orch. da camera (Ann&Simrock,Milano 1954);
n.4 per orch.sinfonica ,(Sonzogno,Bologna 1967);
n.5 per violoncello e pianof. (Forlivesi,Milano 1955);
n.6 per pianof.(Ahn&Simrock, Milano 1955);
n.7 per orch.d'archi (Carisch,Milano 1957);
n.8 per violino e pianof. (Forlivesi,Milano 1958);
n.9 per orch.sinf. (Ricordi, Firenze 1960);
n.10 per quartetto d'archi (Curci,Milano 1963);
n.11 per due pianoforti (Curci, Milano 1962);
n.12 per mandolino e pianof. (curci, Montevideo 1962)

ISTANTANEE DI ANNA MARIA
per pianof. (Ricordi, Hilversum 1950)

TOCCATA 2
orchestra d'archi (Zanibon,Pavia 1948)

TOCCATA
orchestra d'archi (Zanibon,Pavia 1948)