Direttore artistico
Televisione

ORCHESTRA RAI di Torino
Nel 1990 è direttore artistico della Orchestra e del coro Rai

Dagli anni 50', quando aveva vinto il concorso come Assitente musicale della nascente RAI Radiotelevisione italiana e l'Orchestra aveva eseguito il suo primo pezzo sinfonico Musica di strada Chailly non era più tornato in quella sede RAI di Torino. Quando Emilio Pozzi gli propose di diventare Direttore Artistico della prima delle tre orchestre che la Televisione aveva in Italia, accettò volentieri.

Teatro

OPERA DI GENOVA
Dal 1983 al 1985

TEATRO ALLA SCALA
Dal 1977 al 1979

ARENA DI VERONA
Dal 1975 al 1976

ANGELICUM MILANO
Dal 1973 al 1975

TEATRO REGIO DI TORINO
Dal 1972 al 1973

TEATRO ALLA SCALA
Dal 1968 al 1971